personal
Узнай настоящую Сибирь в нашем блоге!
Отправляйся в захватывающее путешествие по бескрайним просторам Алтая, Байкала и Якутии. Познакомься с уникальной природой и погрузись в историю суровой таинственной Сибири!
27
ottobre

I doni della Siberia: mirtillo rosso

Un capitolo su come i mirtilli rossi donano a tutti salute, longevità e bellezza...

È difficile immaginare un lungo e rigido inverno in Siberia senza mirtilli rossi: questa bacca è una fonte indispensabile di alte dosi di vitamine che ci salvano nei mesi freddi. Nel tardo autunno, nelle zone paludose delle regioni settentrionali della Siberia occidentale, si stende sul terreno un tappeto verde di muschio con perle di rubino. È così che maturano le bacche, dalle quali prepariamo deliziose gelatine e bevande fredde.

Nelle condizioni precarie di una scomoda vita paludosa, il brillante arbusto selvaggio riesce ad accumulare varie sostanze nutritive. Dopo il primo gelo, i mirtilli rossi, pieni di succo e al culmine della loro maturità, sono pronti per la raccolta. Si raccolgono anche in primavera: le bacche conservate sotto la neve sono più gustose, ma si preservano peggio e durante l'inverno perdono una parte delle loro vitamine. I professionisti fanno la raccolta dei mirtilli rossi con attrezzature speciali: una scatola di compensato chiamata "fisarmonica", che viene messa sulle spalle, o con una paletta speciale, che si utilizza come pettine.

La bacca delle gru, i frutti delle paludi, mirtillo rosso unico

Nei vecchi tempi, i mirtilli rossi si chiamavano bacche delle gru, poiché i loro fiori assomigliano ai colli di gru con becchi sottili. È interessante notare che a questi uccelli piace mangiare i mirtilli rossi prima di cominciare la migrazione verso i paesi lontani. Dal latino, il nome del mirtillo rosso - oxycoccus - si traduce come "pallina acida": la bacca ha davvero un sapore aspro-amaro, per cui non la favoriamo nella sua forma fresca, ma la essicchiamo, la congeliamo, cuociamo e trasformiamo in salse.

I mirtilli rossi siberiani sono un vero superalimento. Una tazza di mirtilli rossi freschi contiene:

  • vitamina C (25% della dose giornaliera),
  • vitamina A (9% del valore giornaliero),
  • vitamina K (6% del valore giornaliero),
  • vitamina E e vitamine del gruppo B (8% del valore giornaliero),
  • e anche una quantità impressionante di ferro, manganese, potassio, fosforo, calcio e rame.

Benefici con un sapore acidulo

Sin dai tempi antichi, questi frutti di bosco sono stati famose per le loro proprietà medicinali e, grazie alla ricerca degli scienziati moderni, l'elenco dei loro meriti curativi non fa che aumentare.

Potente antiossidante. I mirtilli rossi contengono molti antiossidanti: la miricetina protegge le cellule del corpo dall'impatto dei radicali liberi, l'acido ursolico ha un pronunciato effetto antinfiammatorio, la quercetina aiuta a ridurre il rischio di sviluppare una serie di malattie e neoplasie maligne.
Grazie agli antiossidanti, il mirtillo rosso ringiovanente ha un effetto miracoloso sulla pelle: normalizza le sue condizioni, la rinnova e la rinforza, stimola la produzione di collagene, supporta le funzioni protettive, prevenendo l'infiammazione.

Contro le infezioni delle vie urinarie. I flavonoidi e le proantocianidine di tipo A presenti nei mirtilli rossi bloccano l'attaccamento dei batteri che causano infezioni alla mucosa della vescica e delle vie urinarie e rallentano la riproduzione dei patogeni. Esperimenti condotti da scienziati dimostrano che la ingestione di mirtilli rossi aiuta a diminuire il rischio di sviluppare queste malattie e a ridurre i sintomi delle infezioni. Oggi le droghe vegetali a base di mirtillo rosso vengono utilizzate per produrre medicinali per i disturbi del tratto genito-urinario.

Antibiotico naturale. La vitamina C in grandi quantità e le proantocianidine aumentano la difesa immunitaria dell'organismo, la resistenza alle infezioni e accelerano il recupero dal raffreddore. La bevanda ai mirtilli rossi, favorita fin dall'infanzia, ha eccellenti proprietà antipiretiche e toniche.

Per la salute del cuore. Gli antociani, le proantocianidine, la quercetina, le vitamine del gruppo B, il rame, il potassio, il magnesio possono aumentare il livello di colesterolo buono, bloccare la comparsa di placche aterosclerotiche, migliorare l'elasticità dei vasi sanguigni, normalizzare la pressione sanguigna, riducendo così il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

Per il beneficio dell'intestino. Le proantocianidine di tipo A sono anche in grado di sopprimere efficacemente l’attività dell’Helicobacter pylori, un batterio che provoca ulcere e cancro allo stomaco. Le vitamine C, A ed E aiutano a migliorare la digestione.

Per sostenere l'attività cerebrale e fisica. Grazie a una grande quantità di potassio e di vitamine del gruppo B, i mirtilli rossi rafforzano il sistema nervoso e migliorano la funzione cognitiva. In assenza di controindicazioni, l'ingestione di mirtilli rossi è suggerita alle donne incinte: promuovono il normale sviluppo fetale e riducono la gravità della tossicosi.

Per i denti e le gengive sani. Le proantocianidine impediscono ai batteri di aderire alla superficie dei denti, il che rende il mirtillo rosso efficace nella lotta contro la carie e le malattie gengivali.

Per la perdita di peso. La vitamina C e altri antiossidanti, la pectina, i tannini accelerano la disgregazione delle cellule del tessuto adiposo e bloccano la formazione di nuovi depositi di grasso, stimolano l'accelerazione del metabolismo.

La Siberian Wellness utilizza al 10% questa riserva naturale di vitamine. I mirtilli rossi siberiani fanno parte delle formule dei seguenti prodotti:

  • Mirtillo rosso del Nord e vitamine del gruppo B. Essential Vitamins (polvere di mirtillo rosso)
  • Immunotops (banana e mirtillo rosso) caramelle gommose alla frutta con vitamine A, C e D (polvere di mirtillo rosso)
  • Crema viso con acidi omega – cosmetici con il complesso ENDESSENCE (olio di mirtillo rosso)
Pubblicazioni
Archivio delle pubblicazioni 2023
Archivio delle pubblicazioni 2022

[}item{]