personal
Узнай настоящую Сибирь в нашем блоге!
Отправляйся в захватывающее путешествие по бескрайним просторам Алтая, Байкала и Якутии. Познакомься с уникальной природой и погрузись в историю суровой таинственной Сибири!
20
luglio

Capitolo sugli aromi siberiani: oli essenziali

Un capitolo su come gli oli essenziali delle piante siberiane rinforzano la nostra salute e rendono la vita più bella...

Se chiedi che odore ha la Siberia, probabilmente molti risponderanno che ha un aroma di pino e di freschezza. È un profumo mozzafiato di una pineta, neve pura, ambiente incontaminato, odore che una volta sentito non dimenticherai mai.

La Siberia è un noto deposito di risorse naturali: sul suo territorio crescono oltre 3.000 specie di varie piante, di cui più di 500 sono medicinali e quasi tutte sono adatte per estrarne oli essenziali.

Il loro valore sta nel fatto che sono capaci di influenzare impercettibilmente, ma in modo molto significativo lo stato fisico dell'uomo: i loro aromi piacevoli leniscono, rallegrano, alcuni alleviano il mal di testa, migliorano l'appetito e non c’è niente di miracoloso in questo: è così che funzionano i loro oli essenziali.

Gli oli essenziali sono miscele liquide volatili di sostanze chimiche (alcoli, eteri, idrocarburi, fenoli, chetoni, aldeidi, ecc.) che vengono isolate da fiori, semi, radici, foglie, frutti, legno o resina delle piante. Sono gli oli essenziali che determinano l'aroma delle piante: valendosene le piante si proteggono da parassiti, virus e attirano gli insetti per l'impollinazione.

Una farmacia vivente

Gli oli essenziali vegetali sono utili non solo per le piante, ma anche per l'uomo. Le loro proprietà medicinali sono note fin dall'antichità. Quasi tutti hanno un effetto battericida, antisettico e antinfiammatorio, influenzano positivamente il sistema nervoso e quello cardiovascolare, lo stato emotivo e la salute mentale.

Oggi gli oli essenziali si somministrano per via orale e locale, si utilizzano sotto forma di inalazioni e in aromaterapia. Gli oli essenziali di piante siberiane sono ampiamente utilizzati nella produzione di medicinali, nell'industria alimentare, cosmetica e la profumeria.

Come si produce l'olio di abete

Gli oli essenziali si producono in molti modi, ad esempio mediante estrazione con etere, olio caldo o assorbente di grasso.

Gli oli essenziali delle conifere sono ottenuti per distillazione a vapore. Per farlo si utilizzano gemme di pino di un diametro fino a 0,8 cm e il vapore di una temperatura di circa 110° C. È curioso che per la produzione di olio di abete esista persino un utensile speciale: vaporiera per cottura di abete.

Le gemme si mettono in un alambicco in forma di cubo, in cui entra il vapore sotto pressione. Passando attraverso la materia prima (gemme) fa evaporare i composti volatili (eteri). Di conseguenza, il vapore, saturo di eteri, si condensa in un liquido, che viene raccolto in un contenitore separato e diviso in due parti: dall'alto si ottiene l'olio essenziale e dal basso l'idrolato.

L'olio di abete contiene più di 35 sostanze attive, grazie alle quali ha molti effetti benefici: tonifica, allevia l'infiammazione, elimina virus e batteri, anestetizza, rafforza il sistema immunitario, cura le malattie della pelle e normalizza il sonno. E il suo aroma è di per sé un profumo vero e proprio!

Oli essenziali usati come ingredienti di prodotti Siberian Wellness

I prodotti di Siberian Wellness contengono solo oli essenziali naturali. Le proprietà benefiche dell'olio di abete e di altre piante siberiane sono state trasportate al Balsamo multiuso Radice che riscalda bene la pelle, accelera i processi di recupero e restituisce rapidamente una sensazione di comfort.

Gli oli essenziali di conifere fanno parte di altri prodotti:

Famosi rappresentanti di piante con alto contenuto di oli essenziali

Origano comune nella lingua russa si chiama dushitza, il che significa "aromatica". Ed è evidente perché si chiama così: ha uno specifico aroma gradevole. Si ritiene che l'olio essenziale di origano contribuisca a calmarsi e ad addormentarsi tenendo insonnia.

L’olio essenziale di timo è stato utilizzato sin dall'antichità: è noto per le sue spiccate proprietà antisettiche, antivirali, analgesiche e antispasmodiche. Il suo aroma calma, allevia la fatica. Fa parte della formula dell'Olio da massaggio tonificante Siberian Herbs.

L'olio essenziale di camomilla ha un forte effetto battericida, per cui è ampiamente usato per curare il raffreddore. Grazie alla sua ricca composizione, è particolarmente benefico per la pelle delicata e sensibile dei bambini. Fa parte della formula dei prodotti Balsamo da bagno all'acqua di camomilla, Crema per bambini all'acqua di camomilla.

L'olio essenziale di menta è noto per le sue proprietà antinfiammatorie, i suoi componenti hanno un effetto antispasmodico sulla muscolatura liscia del tratto gastrointestinale e del tratto urinario, stimolano delicatamente la motilità intestinale, alleviano la tensione e aiutano a recuperare la forza. Presente nelle formule dei prodotti Crema tonificante per i piedi, Sapone a base di piante per l'igiene intima.

Molti oli essenziali di piante siberiane sono ora disponibili nelle farmacie perciò si utilizzano attivamente nella vita di tutti i giorni: in cucina, come una cura extra della pelle, nelle procedure quotidiane. Quando si utilizza qualsiasi olio essenziale, è importante conoscere e tenere conto delle sue proprietà e delle dosi necessarie. Allora il loro uso sarà benefico e piacevole!

Archivio delle pubblicazioni 2023
Archivio delle pubblicazioni 2022

[}item{]